Giroparchi Nature Trail 2016

“Giroparchi Nature Trail 2016”, sulle tracce del Tour du Grand Paradis imparando l’inglese.

Per il quarto anno consecutivo ritorna l’appuntamento estivo con il trekking naturalistico “Giroparchi Nature Trail”. Anche l’edizione di quest’anno, organizzata da Fondation Grand Paradis, Parco Nazionale Gran Paradiso e Montura, è rivolta ai giovani tra gli 11 e i 14 anni.

Dal 4 all’8 Luglio 2016, 20 ragazzi e ragazze esploreranno il territorio della Valsavarenche accompagnati da una guida escursionistica ambientale, da un insegnante madrelingua inglese e da un rappresentante dell’area comunicazione di Fondation Grand Paradis, che si occuperà della promozione dell’evento presso il grande pubblico attraverso diversi canali online.

Durante la loro avventura in alta montagna, i giovani affronteranno quotidianamente sfide coinvolgenti e formative: toccheranno con mano temi di attualità quali sviluppo sostenibile e cambiamento climatico, metteranno alla prova il loro fisico con impegnative passeggiate e si confronteranno con le difficoltà legate all’uso esclusivo dell’inglese, l’unico idioma che verrà utilizzato nell’arco dei 5 giorni di escursioni.

Palcoscenico di questa edizione sarà il primo Parco Nazionale italiano, che con le sue bellezze naturalistiche offrirà ai ragazzi la possibilità di imparare attraverso attività ludiche e divertenti.
Il trekking rappresenterà un’occasione imperdibile per scoprire tutti i segreti del “Tour du Grand Paradis”, rinomata gara di sci alpinismo a coppie che si svolge in Valsavarenche ogni due anni nonché unica competizione di questo genere a svolgersi interamente nei confini di un Parco Nazionale.
Il percorso che seguiranno i ragazzi, per lunghi tratti, ricalcherà quello seguito pochi mesi prima dai concorrenti del Tour 2016: un tracciato ricco di panorami mozzafiato ai piedi del Gran Paradiso.

Le lunghe giornate di cammino porteranno gli adolescenti a riflettere su diverse tematiche: di fronte alla morena di un ghiacciaio in progressiva ritirata ci sarà modo di discutere riguardo agli effetti del riscaldamento globale, mentre l’importanza crescente dell’utilizzo di fonti rinnovabili verrà rimarcata attraverso l’osservazione delle politiche ecosostenibili messe in atto dai rifugi che i ragazzi visiteranno. Lo splendido pianoro del Nivolet, con le sue zone umide e la sua ricca biodiversità offrirà poi spunti interessanti riguardo alla fragilità dell’ecosistema alpino e alle azioni che ognuno di noi può quotidianamente mettere in pratica per salvaguardarlo.

L’itinerario di “Giroparchi Nature Trail 2016” si snoderà lungo suggestivi sentieri di media e alta montagna, con pernottamenti in quota presso i rifugi Chabod, Vittorio Emanuele, Tétras-Lyre e Città di Chivasso. Questa avvincente esperienza porterà i ragazzi a confrontarsi, proprio nell’Anno Internazionale per la Comprensione Globale, riguardo all’impatto che le singole dimensioni locali possono avere sullo scenario mondiale: diverse attività didattiche permetteranno loro di capire quanto politiche locali lungimiranti siano necessarie per fronteggiare le sfide globali odierne.

“Obiettivo dell’iniziativa è far sì che si sedimenti, nei giovani partecipanti, la convinzione di vivere in un territorio ricco di fascino, storia e natura: - spiega David Follien, Presidente di Fondation Grand Paradis - un territorio che, in un futuro quanto mai prossimo, avrà bisogno delle loro competenze per affermarsi come realtà internazionalmente riconosciuta e di successo. Sempre più importante, in questo senso, appare la conoscenza della lingua inglese, strumento imprescindibile per valorizzare l’immagine delle aree protette a livello globale, nonché lingua universale di un turismo senza più confini geografici.”

“Il Parco è uno scrigno di biodiversità di importanza inestimabile che necessita, oggi più che mai, di tutta la passione delle nuove generazioni: proprio sui giovani e sulla loro inesauribile energia si baserà, nell’immediato futuro, la speranza di salvaguardare il nostro territorio in un’ottica di lungo termine - dice Italo Cerise, Presidente del Parco Nazionale Gran Paradiso – Per questa ragione sosteniamo con entusiasmo l’iniziativa “Giroparchi Nature Trail”, un’occasione di crescita per i ragazzi valdostani e un’opportunità preziosa per l’area protetta.”

Dopo una visita guidata al Centro Visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso di Valsavarenche, l’iniziativa si concluderà presso la sala consiliare con la proiezione di alcune immagini, che permetteranno ai ragazzi, alle loro famiglie e alla comunità locale tutta, di rivivere le emozioni del “Tour du Grand Paradis 2016” e del “Giroparchi Nature Trail” appena concluso.

I 20 posti disponibili sono riservati ai ragazzi residenti nei 7 comuni valdostani del Parco Nazionale Gran Paradiso: Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Notre-Dames, Rhêmes-Saint-Georges, Valsavarenche, Villeneuve. Qualora le richieste di partecipazione provenienti dai comuni sopracitati non coprissero in toto la disponibilità, verranno prese in considerazione le domande di iscrizione provenienti dal resto d’Italia fino ad esaurimento posti.

La quota di partecipazione è di 200 euro e comprende vitto, alloggio e attività didattiche.

 

 

Scarica qui la scheda di iscrizione.

Iscrizioni entro il 2 maggio.



Info:
Fondation Grand Paradis - Cogne (AO)
Tel.  0165-75301 - Fax 0165-749618
info@grand-paradis.it - www.grand-paradis.it - www.giroparchi.it