Inaugurazione interventi di riqualificazione lago Pellaud

Gli itinerari Giroparchi tra storia, natura e cultura

Inaugurazione degli interventi realizzati dal Comune di Rhêmes-Notre-Dame nell’ambito del  progetto Giroparchi

Un lago magico, ai piedi della Granta Parey.Martedì 29 dicembre a Rhêmes-Notre-Dame verranno inaugurati i lavori di riqualificazione dell’area del lago Pellaud, realizzati dal Comune grazie al progetto Giroparchi.

Situato al confine occidentale del Parco Nazionale Gran Paradiso, il lago Pellaud è uno degli specchi d’acqua più frequentati della Valle di Rhêmes e offre a turisti e appassionati di trekking un’occasione unica per raggiungere, senza grande sforzo, un’oasi di natura e tranquillità, incastonata in una cornice di rara bellezza.

Gli interventi di riqualificazione dell’area del lago Pellaud hanno previsto il recupero e l’apertura al pubblico di un vecchio mulino, costruito anticamente dagli abitanti del villaggio per un uso funzionale alla propria vita quotidiana.  Dal 4 settembre 1921, questa costruzione venne trasformata in centralina elettrica a servizio delle frazioni di Pont, Pellaud e Chaudannaz e consentì di portare l’illuminazione in queste località.

I lavori eseguiti dal Comune hanno migliorato l’accessibilità dell’area e hanno previsto la creazione dell’applicazione per smartphone “I sentieri nella Val di Rhêmes”, che sarà possibile testare in occasione dell’evento inaugurale.

Sempre nell’ambito del progetto Giroparchi, sono state realizzate due confortevoli aree attrezzate, per la sosta degli escursionisti e delle famiglie, lungo la strada poderale di accesso al rifugio Benevolo.

Le aree oggetto di intervento si inseriscono nella nuova rete di trekking natura Giroparchi, che attraversa il Parco Nazionale Gran Paradiso e il Parco naturale Mont Avic, formata da 8 anelli percorribili all’interno delle cinque valli protette: l'itinerario principale rosso (Col Nivolet-Col Loson e Col Loson - Col Fenêtre), che fiancheggia il lago Pellaud; l'itinerario blu (Valli di Rhêmes - Valsavarenche); l'itinerario nero (Giro della Grivola); l'itinerario giallo (Giro della Valnontey); l'itinerario verde (Valsavarenche) e l'itinerario viola (Tour della Valle di Cogne).

L'evento inaugurale inizierà alle 11.00 con un’escursione guidata dalla località Capoluogo al lago Pellaud e  proseguirà con l’inaugurazione e la visita dell’antico mulino.

A seguire è previsto un pranzo leggero sulle rive del lago presso il ristorante “Le Chalet de Pellaud”.

La partecipazione all’evento è gratuita ed è richiesta la prenotazione, da far pervenire a Fondation Grand Paradis entro il 28 dicembre, ore 16.00, telefonando al numero 0165-75301 oppure inviando una mail a info@grand-paradis.it

Per maggiori informazioni consultare i siti www.grand-paradis.it e www.giroparchi.it

L’iniziativa è realizzata nell’ambito del progetto Giroparchi (PAR FAS Valle d’Aosta 2007/2013), che persegue l'obiettivo di valorizzare la vocazione al turismo naturalistico e culturale dell’area del Gran Paradiso e dell’area del Mont Avic, promuovendo l'integrazione e lo sviluppo delle attività economiche connesse al turismo sostenibile.