Chiesa parrocchiale di Cogne

Chiesa parrocchiale di Cogne

La parrocchia di Cogne è dedicata a Sant’Orso, sacerdote valdostano vissuto tra il VII e l‘VIII secolo, celebre per i suoi poteri taumaturgici. La leggenda afferma che sarebbe stato proprio il Santo a bonificare il territorio di Cogne, originariamente inospitale. In realtà un ruolo importante in questo senso potrebbe essere stato ricoperto dai canonici della collegiata aostana di Sant’Orso, alle cui dipendenze la parrocchia figura già nel 1184.

I canonici di Sant’Orso detennero la titolarità della parrocchia fino al 1820, anno in cui ogni diritto passò al vescovo.

Nel 1642 la Chiesa fu consacrata da monsignor Vercellin. Nello stesso periodo l’edificio assunse l‘aspetto attuale in seguito a lavori di ampliamento; l‘interno, ad una sola navata e a pianta rettangolare con presbiterio a cupola ottagonale, conserva ancora preziosi altari settecenteschi in legno scolpito e dorato, a colonne tortili. Il campanile fu costruito nel 1840, dopo che il vecchio, già restaurato nel 1828, dovette essere abbattuto per problemi di altezza e di stabilità. 

zoomgeolocalization

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email