Chiesa parrocchiale di Villeneuve

Chiesa parrocchiale di Villeneuve

Era l’anno 1782 quando la popolazione di Villeneuve si rivolse al vescovo De Sales per chiedere la realizzazione di una nuova Chiesa nel paese, più facilmente raggiungibile da tutta la popolazione.

I lavori iniziarono nel 1787 e terminarono cinque anni dopo: la chiesa venne consacrata nel 1792 da Monsignor Solaro sotto il titolo di “Maria Assunta in Cielo”.

Sull’altare alterale di sinistra, dedicato alla Madonna, è collocatoli dipinto del Rosario, che con ogni probabilità risale al 1517.

L’altare di destra, del XVIII secolo, in legno intagliato, in parte dorato e dipinto, è dedicato a San Biagio; racchiude tra quattro colonne tortili un dipinto risalente al XVII secolo che raffigura la Madonna con alcuni Santi.

L’organo della chiesa, di classica impronta ottocentesca italiana, fu realizzato nel 1861 da Giovanni Pranzetti e figlio.

L’altare in marmi policromi, con tabernacolo e tronetto, è stato sottoposto ad una accurata opera di restauro ultimata nel 2009.

Nel 1914 è stato eseguito dal pittore Lancia il quadro raffigurante l’Assunta.

Nel 1975 con gli elementi recuperati dalla rimozione delle balaustre è stato realizzato l’altare rivolto al popolo, conformemente alle esigenze della riforma liturgica conciliare.

zoomgeolocalization

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email